I progetti

PROGETTO VENTO DA SUD 

Realizzato in collaborazione con il Centro Koros di Catania, alla sua seconda edizione Vento da Sud è un progetto di navigazione attraverso il mare e la storia siciliana; una rotta in grado di offrire nuove chiavi di lettura per comprendere il proprio ruolo nella società, che sia da stimolo per effettuare una scelta chiara di legalità e per attivare percorsi di cambiamento positivo in giovani a rischio di devianza.

Il progetto prevede una navigazione a tappe lungo la costa della Sicilia ed offrirà ai protagonisti un nuovo punto di osservazione, “la terra vista dal mare”,  che possa favorire un cambiamento di prospettiva e un ampliamento dei propri orizzonti e sarà accompagnata da un lavoro terapeutico che aiuti ad elaborare le esperienze vissute per trasformarle in risorse personali.

I ragazzi del circuito penale minorile saranno coinvolti in un viaggio attraverso una Sicilia a loro sconosciuta, terra di mafia corruzione e illegalità, ma anche di realtà sane, di iniziative associative e imprenditoriali con un forte senso di responsabilità civile, di persone che si mettono in gioco individuando idee e soluzioni innovative, di movimenti antimafia nati da esperienze di ribellione, impegno e cambiamento.


PROGETTO IL VIAGGIO E' NELLA TESTA

Realizzato in collaborazione con la cooperativa Il canto di Los il progetto è finalizzato alla creazione di spazi di autonomia e socializzazione, la barca intesa come spazio comune dove  costruire relazione e crescere insieme,  gli equipaggi seguono un percorso che gradualmente li porterà da uscite di poche ore sino a vivere l'esperienza di un vero e proprio viaggio di qualche giorno per mare!


PROGETTO SPIEGARE LE VELE

In collaborazione con diverse associazioni cittadine come Volta la Carta Onlus e Teacch House ONLUS, il progetto "Spiegare le Vele" propone la pratica sportiva della vela come momento di socializzazione, attività di riabilitazione e educazione all’autonomia ed alla collaborazione.

Condotti da operatori del disagio psichico, operatori di vela solidale, marinai con esperienza nel settore della vela solidale, i partecipanti apprenderanno elementi di marineria a bordo della barca a vela “Viva”.
Alle attività di terra, seguiranno gite in barca di mezza giornata e poi di una giornata intera.


PROGETTO TUTTI A BORDO

"Tutti a Bordo" è un progetto è un progetto di integrazione sociale rivolto a giovani con disagio psichico e/o disabilità intellettiva. Attraverso attività legate ai temi della marineria i partecipanti verranno guidati in un percorso mirato allo sviluppo di competenze perl'autonomia personale, cognitiva e socio-relazionale ed alla conoscenza e consapevolezza di sè e del propro mondo emotivo.

Le attività si svolgeranno con la collaborazione e la supervisione delle Dott.sse

Donatella Gelardi- Psicologa

Elisabetta Nappo- Psicologa e psicoterapeuta